JOIN IAA!

Facebook Industry Partners Guidelines
giugno 2021

 

Di seguito sono riportati gli aggiornamenti di giugno del nostro membro di Global Compass Facebook

Questo aggiornamento copre i seguenti argomenti:

  1. [Creators] Supportare i creatori sulle nostre piattaforme
  2. [Community] Aiutare i Community Builder a gestire e coltivare i propri gruppi
  3. [Trasparenza] Fare luce su come funziona Instagram
  4.  [Trasparenza] Rispondere alla decisione del consiglio di sorveglianza sull'ex presidente Trump
  5. [Salute] Alleanza per il progresso della salute online
  6.  [Innovazione] Testare gli annunci nella realtà virtuale
  7. [Innovazione] Lancio di TextStyleBrush
  8. [Comunità] Voci della comunità: Chub Rollz

(1) Supportare i Creators sulle piattaforme

Contesto: durante la prima Creator Week dall'8 al 10 giugno, Facebook ha annunciato una serie di nuovi prodotti che consentiranno ai Creators di guadagnarsi da vivere mentre costruiscono i loro marchi personali sulle nostre piattaforme.

A partire da oggi, i Creators di tutto il mondo che hanno le proprie linee di prodotti possono collegare il proprio negozio al proprio profilo Instagram personale oltre al proprio profilo aziendale, consentendo loro di mostrare e vendere i propri prodotti direttamente ai fan.

Nei prossimi mesi, Facebook inizierà a testare uno strumento di affiliazione nativo che consentirà ai Creators di scoprire nuovi prodotti disponibili al momento del pagamento, condividerli con i loro follower e guadagnare commissioni per gli acquisti che guidano.

Infine, gli eventi online a pagamento, gli abbonamenti dei fan, i badge e le notizie indipendenti saranno gratuiti per i creator fino al 2023 e quando sarà introdotta una quota di compartecipazione alle entrate sarà inferiore ai 30 %.


Scopri di più su come Facebook sta aiutando i creator a guadagnarsi da vivere, clicca qui.


(2) Aiutare i Community Builder a gestire e coltivare i loro gruppi

Contesto: il 16 giugno Facebook ha annunciato una serie di nuovi strumenti per aiutare i community leader a gestire i propri gruppi Facebook e a coltivare community sane e sicure.

Con oltre 70 milioni di amministratori e moderatori attivi che gestiscono gruppi Facebook in tutto il mondo, si ha l'obiettivo di continuare a consentire ai community leader di supportare i loro gruppi.

Come primo passo, hanno lanciato Admin Home, una destinazione più semplice per tutti gli strumenti di amministrazione. Per aiutare i group admins a moderare le conversazioni e i potenziali conflitti all'interno di un gruppo, hanno lanciato la moderazione dei commenti in Admin Assist, oltre a nuovi strumenti come il comment slowdown e i Conflict Alerts.

Hanno anche aggiunto una serie di nuovi strumenti come il membership summary, admin appeals, rules tagging, e la segnalazione all'amministratore delle regole, in modo che gli amministratori abbiano un'idea migliore di chi sia la loro comunità e di come coltivare la loro cultura di gruppo.

Scopri di più su come supportiamo i leader della comunità, clicca qui.

 

(3) Fare più luce su come funziona Instagram

Contesto: l'8 giugno Facebook ha condiviso maggiori dettagli su come funziona la tecnologia di Instagram e il suo impatto sulle esperienze che le persone hanno attraverso l'app.

Le persone tendono a cercare i loro amici più cari nelle Storie, ma vogliono scoprire qualcosa di completamente nuovo in Esplora, quindi ogni parte dell'app – Feed, Explore, Reels – utilizza il proprio algoritmo su misura per come le persone la usano.

Per dissipare le voci sul “shadowbanning" e fornire maggiore trasparenza sulle decisioni relative ai contenuti, stanno migliorando le notifiche in-app in modo che le persone sappiano quando il loro post è stato rimosso e stanno esplorando modi per far sapere alle persone quando ciò che pubblicano va contro le nostre linee guida.

Oltre a interagire semplicemente con i post e i profili che ti piacciono, puoi intraprendere alcune azioni più esplicite per influenzare il contenuto del tuo feed, come selezionare i tuoi amici intimi per le Storie, disattivare un account e contrassegnare i post consigliati come "Non interessato .”


Leggi di più sui segnali algoritmici specifici che influenzano ciascuno dei prodotti Instagram qui.


(4) In risposta alla decisione del consiglio di sorveglianza sull'ex presidente Trump


Contesto: il 4 giugno, in risposta alla decisione dell'Oversight Board sul caso dell'ex presidente Trump, Facebook ha annunciato nuovi protocolli di applicazione per circostanze eccezionali e confermato la sanzione vincolata per gli account di Trump.

Sospenderanno gli account dell'ex presidente Trump per due anni, a partire dalla data della sospensione iniziale: il 7 gennaio 2021. Al termine di questo periodo, si rivolgeranno ad esperti per valutare se il rischio per la sicurezza pubblica è diminuito.

Nello stabilire la sanzione di due anni per le violazioni gravi, coerentemente con le indicazioni del consiglio, hanno ritenuto che questa fosse sufficientemente lunga da consentire un periodo di tempo sicuro dopo gli atti di istigazione, e che fosse sufficientemente significativa da essere un deterrente per Trump e altri dal commettere violazioni così gravi in ​​futuro.

In risposta alle raccomandazioni del consiglio, hanno annunciato di fornire maggiore trasparenza in merito alla notiziabilità e stanno aggiornando il modo in cui viene applicata l'indennità alle figure politiche. Hanno anche pubblicato il sistema di sciopero per fornire maggiore trasparenza del loro processo decisionale.

Leggi di più sulla loro risposta qui.

 

(5) Alleanza per il progresso della salute online

Contesto: il 9 giugno Facebook ha annunciato l'Alliance for Advancing Health Online, una nuova iniziativa per far conoscere al pubblico come i social media e le scienze comportamentali possono essere sfruttati per migliorare la salute delle comunità di tutto il mondo.

Questa alleanza è composta da una serie di importanti organizzazioni sanitarie tra cui la Bay Area Global Health Alliance, la CDC Foundation, Facebook, la MIT Initiative on the Digital Economy, Merck, il Sabin Vaccine Institute, il Vaccine Confidence Project presso la London School of Hygiene e Medicina tropicale, Banca Mondiale e Organizzazione Mondiale della Sanità.

Insieme, Facebook e Merck stanno impegnando $ 40 milioni in questa iniziativa pluriennale, che inizialmente si concentrerà sull'affrontare l'equità vaccinale tra le comunità svantaggiate. Per iniziare, l'Alleanza sta istituendo un fondo indipendente per sostenere la ricerca focalizzata su come i social media e le scienze comportamentali possono essere utilizzati per aumentare la fiducia e la diffusione dei vaccini.

Scopri di più su questa Alleanza qui.


(6) Testare gli annunci nella realtà virtuale

Contesto: il 16 giugno Facebook ha annunciato che sta iniziando a testare una piccola quantità di annunci nelle cuffie con Blaston di Resolution Games e un paio di altri sviluppatori che verranno lanciati nelle prossime settimane.

Questa è una nuova innovazione nel settore pubblicitario, attualmente stanno investendo in pubblicità discrete come un nuovo modo per le persone di scoprire e interagire con i marchi e stanno anche esplorando esperienze pubblicitarie più dinamiche, come oggetti 3D interattivi in ​​VR.

Le inserzioni di Oculus seguiranno i principi pubblicitari di Facebook, il primo dei quali è "costruire prima di tutto per le persone". Per ora, si tratta di un test con tre app: durante la valutazione di questo test, forniranno maggiori dettagli su quando gli annunci potrebbero diventare più ampiamente disponibili sulla piattaforma Oculus Quest e nell'app mobile Oculus, nonché indicazioni per le aziende e sviluppatori interessati alla pubblicità su Oculus.


Scopri di più su come hanno progettato questi annunci per mettere al primo posto la privacy, clicca qui.

 

(7) Lancio di TextStyleBrush

Contesto: il 10 giugno hanno lanciato TextStyleBrush, il primo modello di intelligenza artificiale auto-supervisionato che sostituisce il testo nelle immagini esistenti di scene e grafia, in un'unica ripresa, utilizzando solo una singola parola di esempio.

Sebbene la maggior parte dei sistemi di intelligenza artificiale sia in grado di eseguire questa operazione per attività ben definite e specializzate, la creazione di un sistema di intelligenza artificiale sufficientemente flessibile da comprendere le sfumature sia del testo nelle scene del mondo reale che della scrittura a mano è una sfida molto più difficile per l'intelligenza artificiale.

Pubblicando le capacità, i metodi e i risultati di questa ricerca, speriamo di stimolare il dialogo e la ricerca per rilevare potenziali abusi di questo tipo di tecnologia, come gli attacchi di testo deepfake, una sfida emergente critica nel campo dell'IA.

Sebbene si tratti di un progetto di ricerca, un giorno potrebbe sbloccare un nuovo potenziale per l'espressione creativa di sé, come messaggi e didascalie personalizzati, e gettare le basi per innovazioni future come la traduzione fotorealistica di lingue nella realtà aumentata (AR).

Scopri di più sui dettagli di TextStyleBrush e su come questa tecnologia può stimolare l'innovazione nel campo dell'IA.

 

(8) Voci della comunità: Chub Rollz

"Sapevo che dovevo non solo tornare al pattinaggio, ma creare la rappresentazione che non c'era". Andy D., fondatore di Chub Rollz

Quando Andy ha ripreso a pattinare verso la fine degli anni '30 come uomo trans, nero e taglie forti, non riusciva a trovare una comunità in cui si sentiva adatto. Così lui e il suo co-organizzatore Jenn si sono rivolti a Instagram e hanno fondato Chub Rollz . È lì che loro - e migliaia di altri - hanno trovato la comunità e il coraggio per provare qualcosa di nuovo insieme.

Ascolta la storia di Andy con Chub Rollz qui.

 

Resta aggiornato sulle novità del settoreIscrivizione_newsletter_mensile

collisions-informazioni
Click me

Seguici sui social