JOIN IAA!

Lino's new life vince il premio La Comunicazione che fa Bene 2021

 

Il 25 novembre 2021 si è svolta la serata di premiazione dei Touchpoint Awards, un insieme di tre premi che riconoscono il valore congiunto del lavoro di collaborazione svolto da agenzie e imprese per creare strategie comunicative orientate ai risultati.

Tre premi che insieme celebrano l’efficacia e l’innovazione all’interno di un connubio di creatività e business.

Proprio per queste sue caratteristiche IAA Italy Chapter è orgogliosa di aver contribuito alla scelta dei progetti in gara, portando la visione internazionale dell’Associazione all’interno della giuria. 

Alberto Dal Sasso, Presidente di IAA Italy Chapter ha infatti ricoperto il ruolo di presidente di giuria, intervenendo in merito ai progetti in gara.

“È il secondo anno che presiedo la giuria: quest’anno c’è stata una comunità di visioni. Chi ha giudicato la strategia e chi ha giudicato la creatività hanno avuto lo stesso approccio: questo dimostra come siano due sfaccettature sempre più interrelate.”

Inoltre, spiega come le categorie non siano state suddivise in modo stringente: al fine di valorizzare i lavori meritevoli alcune categorie hanno ricevuto, in alcuni casi, più riconoscimenti. 

Durante la serata, è avvenuta anche l’assegnazione della seconda edizione del premio “La comunicazione che fa bene” il quale premia le campagne pubblicitarie che hanno dimostrato di avere un impatto positivo concreto sull’ambiente e sulla società. 

"La comunicazione che fa bene” è un premio organizzato da Oltrelamedia Group in collaborazione con BeIntelligent, magazine digitale di EG Media, start-up innovativa for benefit con una forte expertise nella valorizzazione della responsabilità sociale e ambientale fondato da Elena Grinta, leader dell’hub sostenibilità di IAA Italy Chapter.

A comporre la giuria, professionisti di spicco selezionati per garantire un’ottica eterogenea delle industry coinvolte. Tra questi anche Rosella Serra, Advertising industry relations manager Google e Consigliere IAA Italy Chapter

Vediamo insieme la campagna vincitrice.

 

LINO’S NEW LIFE, LA CAMPAGNA DI PAMPERS E SAATCHI & SAATCHI

L’edizione 2020 del premio “La comunicazione che fa bene” ha visto la vittoria di Lessons for Good di Leroy Merlin che ha dimostrato un impegno concreto per aiutare le communities locali abilitando e supportando chi era in difficoltà nel migliorare il proprio habitat.

Il premio della seconda edizione è stato aggiudicato alla campagna “Lino’s new life” di Pamper in collaborazione con l’agenzia Saatchi & Saatchi

 

 

Una campagna omnicanale che ha permesso di riciclare un prodotto tipicamente scartato, ovvero i pannolini, per restituire agli stessi utilizzatori un nuovo prodotto, con una nuova vita.

Rivisitando il processo industriale sono riusciti infatti a recuperare i pannolini usati e trasformare la cellulosa in carta, e la carta in un libro per bambini che raccontava proprio la storia della rinascita del pannolino Lino.

 

Elena Grinta racconta le motivazioni che hanno spinto alla premiazione della campagna

“per la capacità di coniugare l’innovazione di prodotto e l’aspetto educativo, investendo sul futuro e le nuove generazioni, promuovendo un approccio evolutivo interno alla propria industry”

È stata quindi messa risalto la futuribilità, dando un’idea chiara dell’impatto nel tempo, un impatto che può essere di ispirazione l’intera industry

 

Resta aggiornato sulle novità di IAA Italy ChapterIscrivizione_newsletter_mensile

collisions-informazioni
Click me

Seguici sui social